631.jpg
631.jpg

63 a.C. Congiura a Roma


63 a.C., la Repubblica di Roma sta scricchiolando. Aulo Spurinna è un ragazzo di famiglia ricca. Ha tredici anni e vive con gli zii in Etruria, perché i suoi genitori sono morti entrambi. I possedimenti di famiglia sono in pericolo, minacciati da Manlio, un prepotente e violento che ha deciso di impossessarsene. Quando lo zio viene trovato morto, Aulo decide di recarsi a Roma per chiedere aiuto al Protector della famiglia, il console Cicerone. A Roma, Aulo viene a scoprire che Manlio altri non è che un tirapiedi al servizio di Catilina, che sta ordendo una congiura ai danni della Repubblica di Roma. Giunto a casa di Cicerone, Aulo conosce Tullia, la giovane figlia del console...

224

13,5x20

brossura

9788807921445

63 a.C. Congiura a Roma

€ 12,00
Dillo ad un amico Richiedi informazioni