atlante.jpg
atlante.jpg

Il nuovo atlante storico del mondo antico


Dalle origini dell’uomo moderno alla caduta dell’impero romano, in 300 immagini e oltre 60 cartine storiche. 

Dalla comparsa dell’uomo moderno, avvenuta in Africa quasi duecentomila anni fa, ebbe inizio una lunghissima serie di migrazioni, colonizzazioni, invasioni, guerre e dominazioni... che costituirono tante civiltà diverse. 

La storia di ciascuna si intrecciò a quella di tutte le altre, dando origine a un complesso mosaico di storie. 

Un aiuto indispensabile per comprendere questo mosaico di storie, sono le mappe e le cartine storiche, perché la geografia dei luoghi ha spesso determinato il corso degli avvenimenti. Basti pensare al ruolo del Nilo, del Tigri, dell’Eufrate nello sviluppo della civiltà egizia e mesopotamica, oppure al mar Mediterraneo per l’espansione della civiltà fenicia, greca, etrusca e poi romana. Ma non solo: le cartine permettono di capire le ragioni profonde della rivalità tra popoli vicini o del crollo improvviso dei grandi imperi. 

Il nuovo Atlante Storico unisce una nuova dimensione al racconto e alle immagini degli eventi storici: la conoscenza del territorio dove quelle vicende hanno avuto luogo.

Età di lettura: da 7 anni

120

23x27

brossura

9788876964398

 

Il nuovo atlante storico del mondo antico

€ 14,90
Dillo ad un amico Richiedi informazioni