castelli.jpg
castelli.jpg

Castelli di rabbia

Baricco, Alessandro


A Quinnipak c'è una locomotiva di nome Elizabeth, la locomotiva del signor Rail. A Quinnipak si suona l'umanofono, lo strumento del signor Pekish. Quinnipak è un luogo dove chi vive o chi ci arriva ha una storia scritta addosso. Quinnipak è un luogo che invano cerchereste sulle carte geografiche. Eppure è là.

Il libro è uscito per la prima volta nel 1991.

222

13x19,5

brossura

9788807880872

 

Castelli di rabbia

Baricco, Alessandro

€ 8,00
Dillo ad un amico Richiedi informazioni